Translate

7 agosto 2014

Il caffè - dal 1764 nella tradizione.: Gravissimo! Richiamiamo l'attenzione di quelle for...

Il caffè - dal 1764 nella tradizione.: Gravissimo! Richiamiamo l'attenzione di quelle for...:

Portiamo all'attenzione generale fonti che attribuiscono laa presenza del Virus Eboloa in Itallia! Purtroppo l'oscurantismo coperto dalla Ragion di Stato pare nascondore quanto il resto del mondo è a conoscenza! 

Ci domandiamo se questo è nell'intresse dei cittadini o è il preludio o proseguimento di un periodo oscuranntista. 

Se una questione di così grave rilevanza è nascosta al popolo il Governo deve andarsene immediatamente!
VERGOGNA! Subito la sfiducia!




Ecco le fonti più che attendibili cliccare qui di seguito!



Una piantina dettagliata con i casi di Ebola nel mondo: https://maps.google.com/maps/ms?ie=UTF8&t=h&oe=UTF8&msa=0&msid=202977755949863934429.0004c658eb30f9c4fb1c0&dg=feature



Il Inquisitrhttp://www.inquisitr.com/1220816/ebola-outbreak-may-have-spread-out-of-africa-and-into-europe/





Intellihub.comhttp://www.intellihub.com/ebola-suspected-europe-broken-containment-efforts/ 



e altre fonti attendibili!

Una relazione circa la possibilità del virus di Ebola raggiungere l'Italia presumibilmente apparso sul giornale fili nelle ultime 24 ore, ma sarebbe stato tirato da funzionari del governo per "ragioni di sicurezza nazionale". estratto da un Vnews24 rapporto in italiano come tradotto tramite strumenti linguistici di Google si legge:
"E 'mistero su una quarantina di casi ipotetici di Ebola registrati nel nostro Paese. Il virus è particolarmente comune nel continente africano - i casi "ufficiali" sono stati registrati in Senegal, Mali e Ghana - potrebbe essere arrivato in Italia "grazie" per l'esodo massiccio di immigrati sulle nostre coste. Una prima "campanella" d 'allarme è stato lanciato da Lampedusa. Secondo un rapporto apparso in rete (e subito rimosso per ragioni di "sicurezza nazionale"), infatti, il 16 aprile si sarebbe registrata su un'isola epidemia ', mai confermato né smentito dal nostro Ministero della Salute. 
Un nuovo "SOS" circa la diffusione del virus 'Ebola nel Bel Paese è, questa volta, dalla Toscana. Mezzi di diffusione dello shock notizia è sempre la rete: blog, social network, siti web dedicati evidenziato la "Curioso Caso di San Rossore," site centro di accoglienza di Pisa, chiuso al pubblico a causa della presenza, all 'interno di esso , quaranta cittadini extracomunitari che devono alcuni sintomi strani. Sandra Capuzzi, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pisa, avrebbe respinto l'allarmismo dei suoi concittadini, classificando lo stato di salute dei rifugiati nella struttura in questi termini: "Hanno solo un po 'di febbre, causata da stress condizioni di viaggio in base alle quali i bambini sono stati sottoposti ".
Un rapporto virus Ebola via Purse Samaritano, un gruppo di soccorso cristiano, ha dichiarato che il virus è estremamente pericoloso perché ci vogliono settimane per rilevare e può essere trasmesso attraverso il contatto umano

Read more at http://www.inquisitr.com/1220816/ebola-outbreak-may-have-spread-out-of-africa-and-into-europe/#SF9Ot0tztKjT0aY6.99

Nessun commento:

Posta un commento

PES MILANO

In Italia, in this moment Estremamente difficile ormai di oligarchia, la Segreteria PES decide di pubblicare, ALCUNE delle Più significative e spontanee voci di internet, omettendone la fonte per non dare spazio a provocazioni anti-Democratiche, da zona Qualsiasi Parte esse vengano

This al bene di garantire il Principio della libertà, Che Termina quando INIZIA Quella dell'altro, e sul Principio dell'attraenza del bene e della involontarietà del male (Socrate); ribadendo il Che, L'Uomo Nel Suo COMPORTAMENTO morale Si sente Responsabile delle Sue azioni, quando ESSA SI Realizza Mediante ONU Processo dialettico che attraversa le Istituzioni Politiche Democratiche Trasparenti, Cosa Ormai offuscata in this Italia di assolutistica Sussidiarietà also Nella Comunicazione multimediale, la colomba negata censura dell'Informazione impedisce OGNI Evoluzione Democratica partecipativa del pensiero, occupando Gli Spazi di grande ascolto, cosi marginando OGNI espressività Fuori dal coro gestito dal Potere.

Con amicizia socialista.

PES MILANO